giovedì 18 aprile 2013

#invasionidigitali: avete scelto la vostra?

C'era un volta -ed ora non c'è più- la Settimana della Cultura. E allora qualcuno ha avuto la geniale idea di organizzarla in un modo speciale e molto adatto ai nostri tempi. 

Piccoli mini-eventi in musei, siti archeologici, luoghi ad alto valore culturale, centri storici, monumenti e affini. 

Questa prima volta, e sicuramente altre mille in futuro, visto l'eco che ha avuto l'iniziativa.


Per ricordarci sempre che l'Italia è bella, in ogni angolo e ad ogni latitudine, che purtroppo è poco valorizzata nelle grandi città come nei piccoli centri, che ci sono luoghi che ignoriamo e che vanno scoperti e riscoperti. Con entusiasmo, con molto coraggio e soprattutto insieme. Perchè è insieme che si fa la forza, si fa la voce e si produce passaparola. E chissà che dopo le nostre #invasionidigitali qualcuno non rifletta qualche minuto in più sui tanti spunti che verranno dati.

E poi, diciamocela tutta, non aspettavamo altro! che qualcuno a gran voce ci invitasse a visitare un museo o un luogo! Finalmente, finalmente non siamo i soli che crediamo nella valore della cultura e nella bellezza dell'antichità.

Se siete dei nostri potete anche sottoscrivere il manifesto delle #invasionidigitali qui: www.invasionidigitali.it/idea.php. Ci sono già 444 adesioni!

E se date un'occhiata alla board delle #invasioni programmate, scoprirete veramente delle gemme!!! Io vorrei avere il dono dell'ubiquità per poter partecipare a tutte!!! Ovunque, senza distinzioni. Tutte!!!

Poichè non mi è stato possibile lanciarmi nell'organizzazione di un evento, io e la mia famiglia abbiamo deciso di partecipare a ben 2 invasioni.

La prima organizzata dalla spumeggiante Francesca del blog Patatofriendly al Castello di Malpaga (BG) 


e la seconda il giorno successivo a Vicenza insieme alle bravissime Valentina del blog TheFamilyCompany, Monica del blog ViaggieBaci e Alessandra del blog Iviaggideirospi (che ultimamente  hanno dato vita al progetto tips4italiantrips, seguite il link per scoprire cos'è!!)   



 

E voi avete scelto la vostra? Dove sarete nei giorni del ponte di primavera? noi dovevamo andare al lago, e invece andiamo qui e là per l'Italia. Che poi è quello che ci piace fare, che poi è quello che ci piace essere. Un po' routard, in attesa dell'estate che pare sempre troppo lontana.

Potete seguire le invasioni su twitter (hashtag  #invasionidigitali), su Pinterest, su FB.

E su questo blog naturalmente, quando al ritorno racconterò delle (certamente) belle esperienze vissute, in luoghi sconosciuti con amiche e amici nuovi.

5 commenti:

Francesca Patatofriendly ha detto...

Che brava che sei!Confesso che anche io vorrei poter avere il dono dell'ubiquità!
E' bellissima questa iniziativa bravi davvero i ragazzi delle invasioni!!:)
Ci vediamo presto!!

Manuela ha detto...

Bellissima questa iniziativa! Attendo i tuoi racconti sull'esperienza allora :)

pensierinviaggioo.blogspot.it

viaggi e baci ha detto...

Nell'attesa di conoscerci finalmente domani, ti auguro una buonissima invasione con francy ... e non sai quanto, oltre al dono dell'ubiquits' ora mi piacerebbe avere anche quello delle 48 ore in una giornata ....

acasadiclara ha detto...

la prima, oggi a Malpaga, è stata una bellissima esperienza. E non dubito che domani sarà perlomeno uguale! poi dovremo scrivere valanghe di post!!

Moky ha detto...

E' stato un vero piacere conoscerti!!!